Aggiungi al carrello
prezzo: €18.00€ 5,00 SCONTO 72%

Blizzard il Tifone Bianco

Romanzo


Data uscita
Luglio 2019
Condizioni
 
very fine legenda
Copie disponibili
solo una copia
Venduto da
BCLibri
bclibri@delosstore.it
Autore
George Stone
Collana
La Scala
Rizzoli 1978
Genere
Fantascienza

E se il maltempo non smettesse più? Un giallo fantascientifico e metereologoco molto, molto attuale dati i recenti mutamenti climatici - PRIMA EDIZIONE - CARTONATO C/SOVRACCOP. -

BLIZZARD, ILTIFONE BIANCOManca qualche giorno a Natale e a Washington comincia a nevicare: sembra una innocua improvvisa nevicata, nulla di strano. Ma in poche ore la perturbazione si trasforma in una bufera incessante e furiosa che paralizza città, intere ed estese zone, e non si placa. Questo blizzard anomalo, contraddicendo tutti gli schemi dei cicli evoluti delle perturbazioni atmosferiche, aumenta ogni giorno di intensità mentre il centro del ciclone resta stazionario sullo stesso punto. Contemporaneamente si verificano strane circostanze: un funzionario che lavora a un progetto scientifico segretissimo scompare; le indagini si inceppano subito; qualche telefono non funziona più o riceve chiamate sconcertanti. La classe politica, quella militare e gli uomini di scienza si consultano. Cosa sta succedendo? È la natura che si ribella? È un'azione di guerra meteorologica? Che fanno i satelliti russi che s'incrociano proprio in corrispondenza dell'occhio del ciclone? E mentre tutti discutono, litigano, creano comitati e sottocomitati, il blizzard continua a imperversare sempre più. All'improvviso una rivelazione traumatizzante svela una realtà ancor più terrificante... George Stone, oltre a possedere una profonda conoscenza della materia, si rivela anche ottimo scrittore. Il suo stile lineare è particolarmente incisivo. Il suo primo fiocco di neve ci sfiora come una fresca carezza, ma la sua bufera ci assale, ci avviluppa come fosse una cosa viva che vuole sopraffarci. I suoi personaggi prendono forma e carattere attraverso espressioni verbali più che dalla loro descrizione.Questo non è un romanzo di fantascienza, purtroppo è una trama di una credibilità agghiacciante, un libro inquietante, se si tien conto che anche gli spunti più fantastici nascono da qualche aggancio con la vita reale. È indubbio che in un periodo in cui maremoti e terremoti devastano interi paesi nelle zone più svariate del globo, il Blizzard di George Stone non manca di far pensare al lettore: ma tutti questi disastri attribuiti alla natura sono proprio tutti naturali? È una domanda alla quale l'autore dà una sua risposta. Risposta che è tutt'altro che rassicurante, dato che... dato che il nemico è attorno a noi, è in noi.