Aggiungi al carrello
prezzo: € 1,99

Delos Science Fiction 188

rivista


Anteprima
Data uscita
Marzo 2017
Protezione DRM
Watermark
Formati disponibili
EPUB per iPad, iPhone, Android, Kobo o altri ebook reader, Mac o PC con Adobe Digital Editions
MOBI per Kindle, Kindle Fire
(potrai scegliere quale formato scaricare direttamente dalla tua pagina di download)
Pagine
71 (stima)
Venduto da
Delos Books
Autore
Carmine Treanni
Collana
Delos Science Fiction n. 188
Associazione Delos Books - ISBN: 9788825401394
Genere
Arti RappresentativeFilm e VideoGuide e Recensioni
Arti RappresentativeTelevisioneGuide e Recensioni
Critica letterariaFantascienza e Fantasy
NarrativaFantascienzaBrevi Racconti

È online il numero 188 di Delos Science Fiction, con uno speciale sul film Il diritto di contare e servizi su Lego Batman e sulla graphic nove Omegha.

Il diritto di contare è un film che racconta la storia di tre brillanti donne, tre matematiche che lavorarono alla NASA per portare l'astronauta John Glenn in orbita. Un obiettivo importante, perché gli Stati Uniti erano in quel lontano 1962 l'America e l'intero Occidente erano un passo indietro rispetto all'Unione Sovietica. La riuscita di quell'impresa fu possibile grazie anche a tre donne afroamericane che, oltre a dover combattere contro i pregiudizi di "essere del sesso sbagliato", erano anche di colore. Un affronto per gli uomini bianchi. La loro storia è stata raccontata in un libro di Margot Lee Shetterly e trasposto al cinema da Theodore Melfi. Le tre matematiche Katherine Johnson (Interpretata da Taraji P. Henson), Dorothy Vaughn (a cui ha prestato il volto l'attrice Octavia Spencer) e Mary Jackson (interpretata da Janelle Monae), e al film Delos ha dedicato lo speciale con due articoli di approfondimento firmati da Emanuele Manco.

Lego Batman è il film del momento, a cui è dedicato, uno dei servizi della nostra rivista, ovvero come dissacrare a suon di "mattoncini" una delle icone del fumetto mondiale.

Omegha è la nuova graphic novel del Maestro del fumetto italiano Enzo Troiano, laddove ancora una volta fantascienza e grandi idee sono gli elementi basilari di una storia avvincente.

Per le nostre rubriche, segnaliamo la classifica con i migliori Doctor Who dell'era moderna e un articolo di Fabio Lastrucci su Basil Wolverton,  uno dei più importanti e irregolari disegnatori degli anni Quaranta.

I due racconti di questo mese sono di Diego Lama e Diego Bortolozzo.


Rivista fondata da Silvio Sosio e diretta da Carmine Treanni.